ARGOMENTI

  Il progetto

  Programma a Marina
  di Ravenna

  Calendario porti

  Locandina

  Organizzatori locali

  Rassegna stampa

  Cosa ne pensano gli
  studenti?

  Galleria fotografica

  I filmati 

LINK

  Marinara: porto
  turistico internazionale

  Fisica in barca a Trieste

  Fisica in barca a Bari

  Fisica in barca a Catania

  Fisica in barca a Napoli

  Fisica in barca a Livorno 

  Fisica in barca a Genova 

  Velisti per caso

  Multi-media group (INFN -
  CNAF)

  INFN

  INFN sez. Bologna

  Festival della Scienza
  (Genova)

  INAF

  WYP2005: Anno Mondiale
  della Fisica a Bologna

FISICA IN BARCA

PROGRAMMA A MARINA DI RAVENNA
Il seguente programma avrÓ luogo venerdý 7 ottobre presso il porto turistico internazionale Marinara di Marina di Ravenna e vedrÓ coinvolti circa cento studenti di alcune classi dei Licei Scientifici
                         A. Oriani di Ravenna,
                         G. Ricci Curbastro di Lugo di Romagna,
                         E. Fermi di Bologna.

venerdý 7 ottobre 2005

Ore 9:00 - Ritrovo all'ingresso del porto turistico internazionale "Marinara" di Marina di Ravenna. Sono previsti 4 moduli separati, della durata di circa 40', che si svolgeranno in parallelo e che ciascuna classe visiterÓ a turno. I primi tre saranno svolti sotto la tenso-struttura o nelle sue immediate vicinanze, il quarto si svolgerÓ in parte sulla banchina e in parte a bordo di Adriatica. Il contenuto dei moduli Ŕ indicativamente riassumibile come segue

Modulo 1 - "Seminario interattivo" su argomenti di fisica di base e non, curiositÓ, divagazioni

  • Galleggiamento e condizioni di stabilitÓ - Forze e movimento
  • Aerodinamica della vela
  • Venti, correnti marine, onde, maree
  • La teoria della relativitÓ per sapere (con precisione) dove mi trovo. Il GPS
  • Raggi cosmici sulla ionosfera e problemi con le comunicazioni radio
  • ……

Modulo 2 - Navigazione astronomica

  • La volta celeste e le coordinate celesti; riconoscimento degli astri
  • Determinazione del "punto nave" (latitudine e longitudine) dalla misura della posizione degli astri
  • Misura pratica dell'altezza del sole sull'orizzonte
  • Astrolabio, sestante, orologi solari, .....
  • Modulo 3 -  "Sembra facile" (ovvero, prove pratiche di carteggio)

    • Posizionamento su carta nautica
    • Tracciamento di rotta in presenza di correnti
    • Determinazione dell'orizzonte visibile all'osservatore
    • Nord geografico e nord magnetico
    • .........

    Modulo 4 -  Meteo e strumentazione di bordo

    • Analisi di una carta meteo  (alte e basse pressioni, fronti)
    • Previsioni
    • Tipi diversi di nuvolositÓ
    • "Per caso" … ma non "a caso".
      A bordo di Adriatica per scoprire quali strumenti utilizza per navigare

    Ore 12:00 - Alla fine del programma sarÓ organizzata una gara fra squadre formate ciascuna da una decina di studenti. Saranno proposti dei quesiti (sotto forma di risposte con scelta multipla) relativi ai moduli visitati. La  squadra vincitrice + un professore accompagnatore si imbarcheranno su Adriatica per effettuare una uscita in mare aperto di un paio d'ore.
    Oltre all'esperienza sicuramente eccitante di per se, l'uscita permetterÓ di vedere di persona tutta una serie di effetti fisici all'opera sulla barca in navigazione, e di fare esperienza diretta con l'utilizzo di alcuni strumenti interessanti.

    Ore 13:00 - Fine della manifestazione a Marinara.

    Ore 14:00 - Uscita in mare per la squadra vincitrice (meteo permettendo), con rientro previsto per le ore 16:00.

    Alba del giorno successivo - Adriatica partirÓ (meteo permettendo) alla volta di Bari, la tappa successiva nel giro di FISICA IN BARCA. Con a bordo 4 studenti, un insegnante accompagnatore, un fisico e un operatore video sarÓ possibile sperimentare, in una vera attraversata, il fascino della FISICA per mare!

    [home]          

                                                                                                   Organizzazione locale: INFN sez. di Bologna, Scienzagiovane, Dip. di Fisica Unibo, INAF

    Page created by Barbara Poli